Skip to content

Puliamo il buio, il gruppo ‘Ndronico ripulisce il rifugio antiaereo del secondo conflitto

26 settembre 2012

Il Gruppo Speleologico Leccese ‘Ndronico in collaborazione con il Comune di Lecce e con Axa Srl, impresa leader nel campo dei servizi ambientali, domenica scorsa 23 settembre, nell’ambito della manifestazione nazionale “Puliamo il Buio 2012”, ha dato il via  alla pulizia del rifugio antiaereo della Seconda guerra mondiale che si sviluppa nel sottosuolo della Villa comunale nel centro di Lecce.

Il Gruppo Speleologico Leccese ‘Ndronico  che dal 2007 aderisce a questa importante iniziativa ha  bonificato numerose grotte e siti ipogei in Puglia. “Quest’anno – commenta il presidente Antonio Alba – l’attenzione è stata rivolta al rifugio antiareo recentemente assegnato dall’amministrazione comunale al sodalizio speleologico perchè siano promosse delle forme di valorizzazione e fruizione”.

Il rifugio è una delle 8 strutture di difesa dai bombardamenti realizzati nel periodo della Seconda guerra mondiale per il ricovero dei leccesi. “Quello della Villa comunale – continua Alba – è uno dei più grandi e ospitava fino a 1910 persone. Il rifugio era attrezzato con latrine, fontanine, due posti di pronto soccorso sanitario e depositi attrezzi. Di questi arredi oggi resistono solo le iscrizioni sui muri in roccia che richiamavano i fruitori della struttura alla pulizia ed all’ordine”.

Il ricovero antiaereo, “riaperto” nel 1982 è oggi, per buona parte  dell’ingresso, interessato dalla presenza di grossi cumuli di inerti che ne limitano l’accesso, domenica 23 ed a seguire domenica 30 si procederà quindi con gli speleologi a ripulire l’ingresso del rifugio antiaereo ed in seguito a rimuovere gli inerti dalla galleria principale. Il materiale verrà di seguito smaltito con il supporto di Axa Srl.

Questo permetterà in un prossimo futuro, l’accesso a scolaresche e turisti.

Advertisements
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: