Skip to content

Speleologo soccorso durante esplorazione in grotta nel foggiano

3 novembre 2012
Foggia – (Adnkronos) – L’uomo, un moldavo trentenne, partecipa all’incontro internazionale di speleologia ”Spelaion”, in corso in questi giorni a Borgo Celano, frazione di San Marco in Lamis. Le operazioni di soccorso, rese più complicate dalla corporatura dell’uomo, alto oltre un metro e ottanta e di oltre cento chili di peso, sono durate circa sei ore
****

Foggia, 3 nov. – (Adnkronos) – Un moldavo trentenne che partecipa all’incontro internazionale di speleologia ”Spelaion” in corso in questi giorni a Borgo Celano, frazione di San Marco in Lamis (Foggia), e’ stato soccorso durante un’escursione in grotta. Era giunto ad una profondita’ di duecento metri, nella Grave di Campolato a San Giovanni Rotondo. Bagnatosi per essere caduto in una pozza e spossato per la progressione, ha deciso di non proseguire nell’escursione con il resto del gruppo e di tornare indietro insieme ad un amico.

Percorsi pochi metri, pero’, la stanchezza non gli ha piu’ permesso di risalire le verticali, restando bloccato in un passaggio in parete. Sul posto e’ intervenuta subito una squadra del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (Cnsas), presente all’interno della grotta. Valutata l’impossibilita’ di farlo proseguire in autonomia, la squadra del Cnsas ha iniziato il recupero in sicurezza dello speleologo. Le operazioni di soccorso, rese piu’ complicate dalla corporatura dell’uomo, alto oltre un metro e ottanta e di oltre cento chilogrammi di peso, sono durate circa sei ore.Le operazioni, coordinate dal vice delegato del Soccorso Alpino e Speleologico Pugliese, Franco Alo’, sono state effettuate da una squadra del Soccorso Alpino e Speleologico Lombardo che aveva l’incarico di presidiare la grotta. Per garantire la sicurezza degli oltre mille speleologi presenti al raduno internazionale di speleologia in corso, il Soccorso Alpino e Speleologico Pugliese ha predisposto dei presidi in tutte le cavita’ della zona.

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: