Skip to content

Se n’è andato Mario Giliberti, fondatore della Federazione

12 novembre 2013

Nel 1966 rientrava a Grottaglie per le vacanze estive proveniente da Pisa dove frequentava l’Università, una sera ci si è incontrati tra amici e parlando della sua attività speleologica a Pisa propose se a Grottaglie fosse possibile fare speleologia. Da qui nacque l’ idea di formare un gruppo speleologico, che in seguito venne chiamato Gruppo Grotte Grottaglie.
Il neonato gruppo aderì subito all’Istituto Italiano di Speleologia diretto dal Prof. Franco Anelli direttore delle grotte di Castellana. Nel periodo di appartenenza all’IIS Mario ebbe l’incarico dal Prof. Anelli di continuare la ricerca nelle grotte di Castellana di un esemplare di fauna che lui aveva visto durante l’esplorazione delle grotte di Castellana.
Oltre a questo incarico Mario assieme ad altri componenti del neonato gruppo fù autore della scoperta della grotta S. Angelo di Ostuni, della grotta del Trappeto di Ceglie Messapico, della gotta Zaccaria ad Ostuni.
Nella direzione del Gruppo Grotte Grottaglie, fu memorabile presidente e grande amico di tutti. Oltre alle attività di gruppo, Mario promosse una collaborazione con altri gruppi della Puglia aprendo così una nuova e viva realtà Regionale. Negli anni 70 ebbe l’idea di formare in Puglia una federazione di gruppi speleologici, e assieme ad alcuni soci del gruppo incominciò il lungo cammino di contatti fra i vari gruppi pugliese per formare la Federazione. Sempre negli anni ’70 Mario assieme ad alcuni membri del gruppo entrarono nel Cnsas, Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico della Puglia.
Instancabile speleologo, durante la sua permanenza a Lamezia Terme per lavoro, promosse l’attività speleologica anche in Basilicata con la scoperta della grotta dei “Meandri del Fico” a Tiriolo. A Tiriolo stesso promosse la collaborazione ed
addestramento del gruppo “ I Diavoli Rossi”.
Fu autore di numerosissime iniziative speleologiche sul territorio pugliese e instancabile ricercatore di grotte con a suo carico numerosi rilievi di grotte.

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: